orologio



Lettori fissi

parade

venerdì 31 agosto 2012

Una piacevole sorpresa

Anche se sono in pausa  come mi sono 
arrivate queste foto non ho resistito,
mia figlia la più giovane, di montagna
non le importava niente non assomigliava 
certo a suo padre dieci giorni fa  
essendo in ferie e non sapendo dove andare
decide di andare nel mio piccolo regno 
lei e il suo ragazzo e queste sono 
le foto che mi a inviato quando le ho
viste non credevo a i miei occhi! 
E non è un fotomontaggio
Anche loro sono in pausa
Questa e mia figlia Gloria il suo primo girno in montagna
Questo e quello che si può trovare 
camminando sui sentieri in alta quota
 Gloria e sullo sfondo il monte Pelmo
Il monte Civetta e il piccolo lago Coldai
Questo e Marco il suo ragazzo 
l'autore delle  foto
Il rifugio Coldai
Cosi finisce il primo giorno
Dopo due giorni inizia questa nuova avventura
i sentieri cambiano come i panorami
sullo sfondo al centro quello che rimane 
del giacciaio della Marmolada

Il verde si fa sempre più rado
Il sentiero si ristringe
Con un p'ò di dificolta si continua a salire
un attimo di pausa
La dificolta aumenta ma non demorde
Questo panorama e il primo premio dopo tanta fatica
sulla sinistra il Lagazuoi sulla destra le Tofane
Il monte Averau e al centro la regina 
delle dolomiti la Marmolada
il rifugio Nuvolao,
 non poteva avere nome più appropriato
 Eccola felice e sorridente per aver
 portato a termine questa sua avventura, e di 
poter ammirare questo patrimonio mondiale,
Rivedendo questi sentieri e queste montagne
ho avuto un pò di nostalgia, ma sono felice
che mia figlia abbia ripercorso i miei passi
Auguro a tutti un sereno e fresco weechend
Tiziano.

sabato 25 agosto 2012

domenica 19 agosto 2012

Nostalgia del paradiso

Oggi ho l'asciato il paradiso
per far ritorno all'Inferno.
 L'ascio per un p'o il blog in 
pausa per allestimento mostra,
 perche il 15 di settembre 
si avvicina velocemente,
vi lascio alcuni click
del mio paradiso che ho 
fatto in questi giorni
 sopra scorcio di Falcade località Molino
Localita Molino chiesetta di Falcade alto
 Sulla destra le cime d'Auta  
al centro cima Uono 
dietro si  intravede la cima della Marmolada
 Il monte Civetta e un p'o nascosto 
tra le nubi il monte Pelmo
 Il Mulaz e le cime di Focobon 
questi tre panorami si possono 
ammirare dal rifugio le Buse
Questo l'ò fatto questa 
mattina prima di partire
 


sabato 11 agosto 2012

Premio inaspettato

Volevo lasciare il mio computer
riposare ancora un p'ò
ma vedendomi arrivare questo 
premio inaspettato
 da oltre oceano
non ho resistito

 
mi è stato dedicato 
dall'amica Shilpa
che vivamente ringrazio
e vi invito a visitare 
il suo blog
*******
Domani e il dodici di agosto 
e anche quest'anno grazie al Signore
penso di esserci per poterlo ringraziare
un anno che è passato tanto in fretta 
che non me ne sono nemmeno accorto
questo sotto e il link del post 
del 12 agosto 2011
dove avevo comentato 
i miei primi settantanni  

colgo l'occasione per augurarvi 
a tutti/te voi
 un lieto e sereno ferragosto

Tiziano

domenica 5 agosto 2012

il tempio della natura, e riflesioni di un computer

Ormai siamo arrivati al primo
weekend di agosto 
oggi sono ritornato 
nel mio piccolo regno,
e come ogni anno vado 
a visitare questo angolo 
delle dolomiti
dove il silenzio e interotto solo
dal rumore dei ruscelli 
e delle cascate
questi sotto sono i serrai 
di Sottoguda d'estate
 
 Quì sotto, i serrai d'inverno

******
Adesso chiudo il computer
perchè voglio verramente riposare,
 e mè parso di sentire
una voce che mi sussurrava piano
Tu mi ai chiuso
sono rimasto un pò deluso,
senza dirmi una parola
li da solo mi ai lasciato,
 in vacanza saresti andato,
ma da me sei ritornato
facendomi una carezza,
dolcemente mi ai spiegato
che non mi avresti abbandonato,
 con te in vacanza sarei andato
insieme abbiamo deciso
di riposare, in modo 
che tu non possa con me imprecare 
perche mi ero inceppato,
 tu avevi schiacciato
il tasto sbagliato.
Io starò li tutto il giorno sdraiato 
bello fresco e non surriscaldato,
tu potrai passegiare senza pensieri
lungo soleggiati sentieri,
e quando vorrai ritornare 
io saro qui pronto a ricominciare
Tiziano.