orologio



Lettori fissi

parade

domenica 24 maggio 2015

Insieme per la vita

Tra le tante manifestazioni in ricordo dell'inizio della prima guerra mondiale, voglio condividere con voi, "Questa quinta camminata del ricordo" Organizzata dall'AVIS e AIDO di Grumello BG con il patrocinio delle varie associazione ALPINI AVIS e AIDO,  tra cui anche quelle del mio paese Sernaglia della Battaglia TV, dove sabato la staffetta con la fiaccola si è fermata 
per deporre una corona d'alloro 
al monumento dedicato agli arditi 
*******
IERI a memoria dei Soldati " Donatori di vita" 

OGGI a ricordo dei donatori di sangue 
e donatori di organi " Per la Vita" 
 


 Le foto parlano da sole





Grazie per la vostra graditissima visita
auguro a tutte/i voi un buon inizio settimana

                                                         Tiziano

sabato 16 maggio 2015

Un angolo di storia

Cento anni fà iniziava la prima guerra mondiale e terminò
con la cruenta battaglia sul Piave.
questa foto venne pubblicata il 5 dicembre 1967 
 nel n°50 del Corriere della sera,  
 per il cinquantesimo anniversario 
del primo conflitto mondiale.
*****
Domani all'Aquila sfileranno in pace i baldi alpini
dimostrando a tutto il mondo 
che si può vivere anche senza la guerra

Il Piave al tramonto, foto storica che conservo 
tuttora gelosamente insieme al giornale
*******
 Questa sotto è la poesia che ho dedicato al sacro fiume

IL SACRO PIAVE

Quanto tempo è passato
da quando con te ho giocato,
tu scorrevi placido e limpido
imperterrito nel tuo nido.
Con il tuo lieve mormorio
mi donavi l'oblio
mentre mi raccontavi il tuo passato,
non sempre fatato.
Narravi di alluvioni,
di aride stagioni,
del ventiquattro maggio,
dei fanti e del loro passaggio,
di quando con la tua piena,
mormorando spasimi d’infinita pena,
difendesti la Patria dall'invasore,
soffrendo un immenso dolore.
Per questo sei stato consacrato
e da tutti acclamato!
Fiume sacro” t’han chiamato,
ma troppi t’han dimenticato!
Ora il tuo letto non c’è più
e quando la tua sposa scenderà quaggiù,
dal ciel carica d’amor,
posto per lei più non ci sarà nel tuo cuor:
la tua ira allora esploderà,
la tua calma scomparirà
e con impeto sfrenato
ti riprenderai il letto tuo amato.
Ma più nessuno ti acclamerà;
all'uomo, con la sua malvagità,
il tuo letto più non basterà!
Vorrà privarti anche … della bontà.
Piave, fiume sacro alla Patria
com’è triste l’anima mia!

Buon fine settimana a tutti/e
un caro amichevole saluto da

                                         Tiziano

sabato 9 maggio 2015

Festa della mamma

Di mamma ce n'é una sola

 Foto dal web

Come in quel tempo ... ormai tanto lontano 
sogno ... di tenerti ancora per mano!
 
Foto dal web
 
Cara Mamma 

Oggi voglio donare 
a te ...
e a tutte le mamme 
del mondo
queste tre rose, 
in segno di pace
e amore,
nella speranza
 di un'albore migliore.
 *****
Buon fine settimana 
e un abbraccio a tutte le mamme

                                                                  Tiziano

giovedì 30 aprile 2015

Una festa da rispettare

Primo maggio, festa dei lavoratori, ma leggendo le ultime notizie
potrebbe trasformarsi la festa degli imbrattatori

Mi auguro che questo primo maggio sia radioso 
come quest'alba dove prevale la bellezza
*******
Primo maggio 2015
 
Su facciamoci
coraggio,
festeggiamo
questo primo maggio,
alla faccia di chi
ci dovrebbe governare
e non passare
il loro tempo
da noi ... lautamente pagato,
a litigare ...
per quell'ambita poltrona,
che una volta
conquistata
nessuno
 più l'ha abbandonata!
 *****
Auguro a tutte/i voi un buon sereno 
PRIMO MAGGIO

Un forte abbraccio:      Tiziano